Trading opzioni binarie

Trading opzioni binarie

Trading opzioni binarie

di 21 settembre 2016 0 commenti

Per iniziare a fare trading di opzioni binarie ci vuole innanzittutto un broker di qualità, per questo ti consiglio di cliccare qui ed aprire un conto di trading su 24option. Si tratta senza dubbio della migliore scelta per chi vuole una piattaforma di trading binario seria ed affidabile. Parliamo del miglior broker di opzioni binarie del mercato italiano, registrato in Consob e autorizzato in Europa.

24opton è un broker con milioni di clienti in Europa proprio perchè è un marchio conosciuto ed affidabile. E’ anche molto efficiente dal punto di vista dei rendimenti superiori all’89% e fornisce un ottimo servizio di segnali di trading molto immediato da capire ed utilizzare. Questo significa di fatto che il deposito viene raddoppiato e si hanno maggiori possibilità di fare trading di opzioni binarie con maggiori capitali. La piattaforma di trading è molto semplice da utilizzare ed offre la possibilità di acquistare opzioni binarie su forex, azioni di Borsa, materie prime ed indici azionari. E’ senza dubbio uno dei migliori broker in assoluto non solo per le opzioni binarie.

Clicca qui per aprire il tuo conto di trading gratuito con 24option.

Possiamo dire che le opzioni binarie rappresentano uno strumento finanziario molto utile per chi vuole fare trading online ma non ha grandi capacità negli investimenti. Le opzioni binarie sono, infatti, molto facili da usare anche per i non esperti. I grandi profitti e rendimenti che si possono utilizzare le rendono appetibili anche per i traders più esperti che infatti le stanno usando come parte integrante del loro piano di trading.

Ma andiamo con ordine cercando di capire cosa sono le opzioni binarie nello specifico e come usarle per fare profitti. Vedremo poi un elenco delle migliori piattaforme per opzioni binarie con cui aprire account gratuiti ed iniziare ad operare sui mercati.

Opzioni binarie : cosa sono ?

Quando di parla di trading opzioni binarie si fa riferimento ad una attività che mira a speculare sui mercati finanziari facendo profitti dal rialzo o ribasso di un qualunque asset finanziario.

Da un punto di vista tecnico una opzione binaria non è altro che uno strumento derivato con cui si cerca di prevedere l’andamento del prezzo di un asset finanziario. Cerchiamo di semplificare al massimo con un esempio. Supponiamo di voler investire sul cambio euro dollaro EUR/USD (ma può essere un qualunque asset finanziario come le materie prime o i titoli azionari della Borsa Italiana). Il prezzo del cambio varia continuamente e dunque si presta a fare ottimi profitti per chi riesce a prevederne l’andamento.

Se volete fare trading sul cambio euro dollaro sfruttando la potenza delle opzioni binarie non dovete fare altro che prevedere se la quotazione andrà su o giù in un certo intervallo di tempo. E si acquista l’opzione binaria Call (Su) o Put(Giù) se si prevede che il prezzo aumenterà o diminuirà. In caso di previsione corretta si incasserà immediatamente un rendimento che è in media del 70% ma può arrivare fino all’89%.

Per iniziare subito, anche se non si ha esperienza, è possibile sfruttare dei metodi immediati per ricevere da esperti consigli sulle previsioni : i segnali di trading per opzioni binarie. Ad esempio 24option ha un servizio eccellente di segnali (clicca qui per saperne di più) con il quale fare trading binario in maniera quasi automatica ma lo vedremo più avanti.

Formalmente per fare trading di opzioni binarie bisogna stabilire :

  • Un capitale iniziale da investire
  • Un asset finanziario su cui investire, ad esempio il prezzo del petrolio, l’andamento di una coppia di valute e così via
  • Una previsione sull’andamento dell’asset che implica il fatto di prevedere se, alla scadenza, il prezzo del bene di mercato sarà inferiore o superiore al prezzo iniziale. Una opzione che si chiude in guadagno è detta in the money.
  • Una percentuale di rendimento o payout che specifica quanto si incasserà se l’opzione si è chiusa in profitto
  • Un tempo di scadenza che è l’intervallo di tempo entro il quale si deve verificare la previsione. Questo può andare da 1 minuto (si parla di opzioni binarie a 60 secondi) fino a 15 minuti e oltre.

Piattaforme di trading per opzioni binarie

Se volete fare trading con le opzioni binarie dovete aprire un conto gratuito su una delle piattaforme di trading o broker. Scegliere il miglior broker è fondamentale sopratutto per iniziare a guadagnare, Per questo motivo abbiamo deciso di elencare quelle che sono le caratteristiche che una buona piattaforma deve avere :

  1. Affidabilità : è fondamentale che il software fornito dalla piattaforma binaria sia efficiente, non si blocchi e consenta di fare le operazioni velocemente
  2. Autorizzazioni : una piattaforma di qualità deve essere regolata dalla Consob e dagli altri enti europei
  3. Rendimenti : è buona norma operare con piattaforme che offrono un rendimento minimo del 70%. Alcuni broker di qualità elevata arrivano anche fino al 90%, per cui conviene scegliere sempre quelle con rendimenti più elevati
  4. Sicurezza : è fondamentale sapere di operare con società serie e che il proprio denaro venga custodito nel migliore dei modi possibile
  5. Deposito minimo : molti broker richiedono depositi troppo elevati, altre invece prevedono un deposito minimo. E’ un aspetto da considerare anche se non c’è una regola che dice quale è meglio
  6. Segnali di trading : conviene scegliere sempre broker che hanno il servizio di segnali di trading gratuito

Migliori piattaforme di trading

Abbiamo visto quali sono le caratteristiche che deve avere una buona piattaforma di trading per le opzioni binarie. In base a queste valutazioni e all’esperienza ed opinioni fra gli addetti ai lavori vi presentiamo alcune delle migliori :

Queste sono alcune delle piattaforme di trading binario consigliate, naturalmente ce ne sono molte altre. Abbiamo preferito non recensire quelle che non sono autorizzate in Italia, alcune sono di qualità bassa e possono dare anche problemi.

Strategie Opzioni Binarie

Come si fa praticamente trading di opzioni binarie ? Una volta selezionato il broker (puoi sceglierlo cliccando subito qui) bisogna mettere a punto una strategia per opzioni binarie che sia vincente. Investire nelle opzioni binarie può essere molto redditizio e portare a dei rendimenti altissimi.

Ma quali sono le strategie di trading migliori ? Le opzioni binarie hanno grande successo perchè sono molto semplici rispetto ad altri strumenti finanziari. Ci sono su Internet molte guide sulle opzioni binarie, libri e pdf che cercano di spiegare perchè è vantaggioso fare trading con le opzioni.

Con le opzioni si possono fare guadagni enormi, eccovi un esempio di profitti realizzati con il broker 24Option:

Strategia opzioni binarie 24option

Come possiamo vedere ci sono operazioni di trading che possono generare migliaia di euro. Facile vero ? Non è proprio così. Non vogliamo assolutamente far passare il messaggio che le opzioni binarie servono a fare soldi facili. E’, però, facile guadagnare se si passa molto tempo a studiare e a formarsi oltre a fare pratica sulle demo.

Per guadagnare con le opzioni binarie non basta solo la formazione tecnica. Bisogna imparare a gestire il proprio denaro rischiando il meno possibile ed essere preparati dal punto di vista mentale. Per alcuni trader servirebbe più un corso di psicologia che insegni a gestire le emozioni che un corso di mercati.

Le opzioni binarie non sono nulla di complicato, non ci vuole una laurea in economia per iniziare ad investire. Sono state, infatti, inventate da un matematico che ha cercato di rendere il trading accessibile a tutti, anche ai meno esperti di finanza. Oggi tutti possono creare un conto di trading ed iniziare a fare soldi con le opzioni binarie in modo più facile e veloce rispetto al trading tradizionale.

Le strategie per opzioni binarie determinano anche il rendimento medio che si può ottenere. Alcune strategie (ad esempio a 60 secondi) possono generare rendimenti superiori al 500%, le classiche strategie top/down rendimenti comunque elevati dell’85% e più. Tutto varia in base al capitale che si decide di investire e alla strategia adottata.

Il termine binario deriva proprio dal fatto che si deve essere bravi a stabilire la direzione che il mercato prenderà tramite un aumento del prezzo o una diminuzione. Da questo si determina anche la strategia al rialzo o al ribasso che possa consentire di individuare quelli che sono i trend del mercato.

Segnali per opzioni binarie

I segnali di trading sono uno strumento ottimo per chi vuole consigli su come investire. Sul web ci sono centinaia se non migliaia di trader che vendono i loro servizi di segnali. Spesso sono costosi e non funzionano.

In generale un segnale è un meccanismo che permette di fare trading quasi automatico con le opzioni binarie in modo da aumentare le probabilità di guadagno. Alcuni servizi sono professionali ed apprezzabili, altri molto meno. Un consiglio che possiamo dare è quello di fare pratica da soli prima di affidarsi ad un servizio esterno.

Invece di buttare via soldi e tempo è conveniente sfruttare alcuni servizi che sono totalmente gratuiti. Ad esempio attualmente il broker 24option offre dei segnali per opzioni gratis a tutti gli iscritti alla sua piattaforma. Cliccando qui potrete provare il servizio verificandone la qualità.

Opzioni binarie demo

Il conto demo è il miglior alleato del trader. E’ una modalità che permette di fare trading binario esercitandosi gratuitamente ed operando sui mercati finanziari in modo virtuale. Molti broker offrono le opzioni binarie demo ovvero permettono di accedere alla propria piattaforma in modo del tutto gratuito facendo operazioni con soldi virtuali

In questo modo viene caricato sul conto del trader un saldo di migliaia di euro virtuali che possono essere spesi per tradare. La cosa positiva è che le quotazioni ed i prezzi dei vari asset di mercato sono quelli reali e non simulati. Dunque potete fare esperienza dal vivo sui mercati non rischiando praticamente nulla.

La piattaforma demo è dunque uguale a quella reale con la differenza che eventuali profitti e perdite non sono reali. Come detto in precedenza sono uno strumento ottimo da usare in un periodo limitato di tempo. Molti trader che guadagnano virtualmente poi perdono puntualmente quando passano a fare trading con i propri soldi. Questo avviene principalmente perchè non si pronti a gestire le emozioni che il trading suscita.

Ad ogni modo è bene iniziare con piccole operazioni aumentando la portata del trading una volta che si è acquisita una certa esperienza.

Molte demo sono limitate nel tempo, pertanto vi consiglio il conto demo di IQ Option che è gratuito e illimitato nel tempo. Potete poi in ogni momento passare a fare trading reale, il deposito è di soli 10 euro dunque vale la pena provarci. Cliccate qui per aprire il vostro conto demo.

Opzioni binarie opinioni

Possiamo concludere dicendo che le opzioni binarie sono probabilmente lo strumento finanziario più redditizio del momento. Permettono a tutti di fare trading di opzioni binarie senza essere degli esperti di finanza. Scegliete dunque un buon broker ed iniziate subito ad operare sui mercati.

Ti potrebbero interessare

Altri articoli su Opzioni binarie

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.